NOTTE A S.tes MARIES – MAS DE JINES

Nella grande casa , solo, la camera bianca da sullo stagno.
Quasi pozzanghera nel caldo dell’estate.
I tori di Fabre attraversano le alte erbe dure con fruscio di serpi.
Ansimando nel sogno.

E tutto attorno
quel che si potrebbe chiamare silenzio
e’ mare.