Morondava de mon coeur

Morondava-Madagascar.
Cercate Morondava con google-earth e già così vi accorgerete di quanta sia la rovina in questa città sul canale di Mozambico che dieci anni fa è stata devastata da un ciclone. Eppure sono rovine stranamente belle. E Morondava è una città stranamente serena.
Rileggo qualche riga di Roberto Peregalli tratta da – i luoghi e la polvere-:”…troviamo queste rovine dappertutto nel mondo,sparse tra le nuove costruzioni  o isolate e lontane.Quello che colpisce è la tranquillità,la pacatezza. Non servono più a nulla, possono essere cancellate da una ruspa. Questa fragilità è la loro forza…ci assomigliano.”
Camminare tra le vie polverose di Morondava o sulla lunghissima spiaggia, a bassa marea, è stupefacente. Per tutte queste rovine a fior di pelle , per la sua totale miseria, per la sua totale allegria.

Leave a Reply

Your email address will not be published.