Kadischa.

I massaggi.

Kadisha é responsabile della “new massage” a due passi dal Parlamento.  Tre ragazze più lei stessa , fanno turni di 24 ore su 24. In una casetta sporca divisa da tende, dormono su un divanetto tra un massaggio e l’altro. Sono quasi le 8 e la invito a cena. Mai fatto prima , ma lei ha qualche cosa che mi commuove e dice subito di si , lei può.  Andiamo al Rossini un ristorante di quelli importanti a Tananarive. Mi domanda cosa vuol dire Rossini.
:-Tu non puoi immaginare cosa si vede, cosa succede-. Mi racconta gli ultimi episodi di clienti ubriachi. :-Appena riapre la strada per Diego Suarez torno a casa- .- Ho un bambino. Mia mamma è mussulmana e io qualche precetto lo seguo ; pochi pochi , per esempio non mangio maiale-.
Contenta di essere a cena con me e dei suoi ravioli di carne di zebù. Contiamo insieme i soldi (non avevo previsto un invito a cena) lei dice che se voglio bere del vino 40.O00 ariary li ha nella borsetta.

Poi, più tardi, le sue mutandine rammendate, il suo voler farmi contento. I miei regaletti le piacciono tanto e non vuole assolutamente che rompa le confezioni, come noi , da bambini, a Natale. Guarda e rimette tutto in ordine nelle scatoline. Se ne va sorridendo dicendomi che non si aspettava proprio , oggi, di ricevere regali..
Io resto solo e commosso , come tutti i vecchi.